Sapere 2000 Edizioni Multimediali
 
 
 
 
Il 68
 
Segreti e misfatti: gli ultimi vent'anni con Craxi
di Umberto Cicconi

Prima che dalla magistratura, Craxi era stato condannato dall'establishment e da certe lobby americane, che volevano sostituirlo alla guida dell'Italia. Da un giorno all'altro questi gruppi, storicamente caratterizzati da rivalità insanabili, divennero alleati perché accomunati da un solo scopo: emarginare Bettino Craxi. Era diventato troppo forte e potente. La magistratura divenne complice inconsapevole della macchinazione. Per sei anni dell'esilio, nelle notti insonni Bettino e Umberto hanno rievocato incontri, dialoghi e accordi con personaggi, di cui Craxi si fidava ciecamente e che poi gli si sono rivoltati contro. Perché? Non si stancava di chiedersi. I segreti di una delle più importanti e ambigue figure politiche della fine del secolo scorso rivelate dal suo collaboratore e fotografo personale.

Edizione anno 2005
Collana: Sapere 2000 77
Libro brossura

Codice ISBN: 978-88-7673-231-7

Euro 9,90

Segreti e misfatti: gli ultimi vent'anni con Craxi
 
 
 
Offerte Speciali